Antibiotici

Penicilline
Derivati Marchi Posologia
Benzil penicillina G Penicillina G sodica 500000-1 milione ogni 6/8 h
Penicillina G potassica
Benzatin-penicillina Diaminocillina 1200000 U.I ogni 2-3 sett (prof. Reumatica)
Penicillina acido resistente  
Penicillina V Fenospen 2000000-4000000 u.i. ogni 6-8 ore
Penicillina penicillinasi resistente Marchi Posologia
Flucloxacillina Betabioptic 1 g ogni 4-6 h i.m.
Oxacillina Pensthafo 0.5 g ogni 6 h; 1 g ogni 8-12 h
Penicillina ad ampio spettro  
Amoxicillina Velamox 0,5 g ogni 4-6 ore i.m.
Zimox 0,5-1 g ogni 8 ore i.m., e.v.
Amoxicillina + ac. Clavulanico Augmentin 1 g ogni 8-12 ore per os
Clavulin 1 g ogni 8-12 ore per os
Ampicillina Amplital 1-2 g ogni 8 h os
Ampilisa 2 g ogni 12 h , i.m. e.v.
Ampicillina + Sulbactam Unasyn 0,5-1 g ogni 8-12 h i.m, e.v. fino as un max di 3 g ogni 6, 8, 12 h e.v.
Loricin
Penic. ad ampio spettro (pseudomoas aerug)  
Mezlocillina Baypen 2-5 g ogni 6-8 h i.m, e.v.
Piperacillina Avocin 2 g ogni 8-12 h i.m., e.v.
Piperacillina
Piperacillina + tazobactam Tazocin 1,125-2,25 g ogni 12 h
Ticarcillina + ac clavulanico Timentin 1-2 g ogni 8-12 h, i.m.
Clavucar
 
 
 
Tetracicline
Derivati Marchi Posologia
Doxiclina Bassado 200 inizialmente quindi 100 mg ogni 24 h, os
Miraclin
Minociclina Minocin 200 inizialmente quindi 100 mg ogni 24 h, os
 
Metaciclina Esarondil 300 mg ogni 12 h, os
Rotilen
Tetraciclina cloridrato Ambramicina 250 mg ogni 6 h, os
 
LINCOSAMIDI
Derivati Marchi Posologia
Clindamicina Dalacin 200-400 mg ogni 8 h, os; 20-400 mg igni 8 h im, ev
 
Lincomicina Lincocin 500 mg ogni 9-8 h os; 600 mg ogni 12 h-24 h im, ev
 
MACROLIDI e Ketolidi
Derivati Marchi Posologia
MACROLIDI    
Azitromicina Zitromax 1-2 g ogni 4-6 h i.m, e.v.
Trozocina
Ribotrex
Claritomicina Klacid 0,250-500 ogni 12 ore; 500 R.M. 1 cpr ogni 24 h
Macladin
Veclam
Eritromicina etilsuccinato Eritrocina 0,5 g ogni 6-8 h. os
 
Josamicina Iosalide 0,5 g ogni 8-12 h. os
Miocamicina Miocamen 0,6 g ogni 8-12 h. os
  Macroral
Roxitromicina Rulid 0,150-300 g ogni 12-24 h
Overal
Spiramicina Rovamicina 1000000-2000000 U.I. (2-4g/die) in 3-4 somministrazioni
 
KETOLIDI  
Telitromicina Ketek 0,4 g ogni 24 h
 
Aminoglicosidi
Derivati Marchi Posologia
Amikacina BB-k8 0,5 g ogni 8-12 h (5 mg/kg ogni 8-12 h) i.m, e.v.
Pierami
Gentamicina Gentalyn 80 mg ogni 8 h i.m. e.v fino a 5 mg/kgdie in 2-3 somministrazioni
Gentamen
Isepamicina Isepacin 8-15 mg/kgdie ogni 24 h
Netilmicina Nettacin 100 mg ogni 8 h. 150 mg ogni 12 h, i.m, e.v.; 4-5 mg/kg/die ogni 24 h
  Zetamicin
Kanamicina Kanamicina 0,5-1 g ogni 12-24 h im, ev
Sisomicina Mensiso 100 mg ogni 8-12 h.
Streptomicina Streptomicina solfato 0,75-1 g ogni 24 h im
Tobramicina Nebicina 70-100 mg ogni 8-12 h im, ev; 3-5 mg/kg/die   im, ev
Aminociclitoli
 
Spectinomicina Trobicin 2 g i.m. in unica dose
Cefalosporine
Derivati Marchi Posologia
Cefalosporine parenterali    
  Prima generazione  
Cefalotina Keflin 1-2 g ogni 4-6 h i.m, e.v.
Cefalotina
Cefazolina Totacef 0,5-1g ogni 8 h i.m, e.v.
Cefamezin
Cefadrina Lisacef 0,25-0,5 g ogni 6/12 h i.m, e.v.
 
  Seconda generazione
Cefamandolo Mandokef 0,5-1g ogni 8 h i.m, e.v.; 2 g ogni 4 h e.v. infezioni gravi
Lampomandol 0,5-1g ogni 8 h i.m, e.v.
Cefonicid Cefodie 1 g ogni 12-24 h i.m, e.v.
  Monocid
Cefotetan Apatef 0,5-2 g ogni 12 h i.m, e.v.
Cefoxitin Mefoxin 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Cefociclin
Cefuroxim Curoxim 0,5-1g ogni 8-12 h i.m, e.v.
  Zinocep
Terza generazione
Cefoperazone Cefoper 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Dardum 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Cefotaxime Claforan 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Zariviz 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Ceftazidime Glazidim 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Ceftizoxime Spectrum 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Eposerin 1-2 g ogni 8 h i.m, e.v.
Ceftriazone Rocefin 1-2 g ogni 24 h i.m, e.v.
Quarta generazione
Cefepime Maxipime 1 g ogni 12 h i.m, e.v.
Cepimex
Cefalosporine orali Cefalosporine orali Cefalosporine orali
Cefaclor Panacef 0,25-0,5 g ogbni 6-8 h os (max 2 g)
Clorad
Cefadroxil Cefadril 1-2 g ogni 12-24 h, os
Ceoxil
Cefalexina Keforal 0,5-1 g ogni 6-8 h, os
Ceporex
Cefatrizina Miracef 0,5 ogni 8 h, os
Ketrizin
Cefetamet-pivoxil Globocef 500 mg ogni 12 h
Cefixime Suprax 400 mg ogni 24 h
Cefixoral
Cefpodoxime proxetil Cefodox 100-200 mg ogni 12 h
Orelox
Cefradina Lisacef 0,5-1 g ogni 6-8 h, os, i.m., e.v.
Cefrabiotic
Ceftibuten Cedax 200-400 mg ogni 12 h, os
Isocef
Cefuroxime axetil Zinnat 250-500 mg ogni 12 h
Oraxim
 
Altri derivati beta-lattamici  
Aztreonam Azactam 1-2 g ogni 8-12 h i.m, e.v
Primbactam
Imipenem Tienam 0,5- 1 g ogni 6-8 h e.v; 0,25-0,5 g ogni 12 h i.m.
Tenacid
Meropenem Merrem 0,5 g ogni 8 h; 0,5-1-2 g ogni 8-12 h, e.v.
SULFAMIDICI
Derivati Marchi Posologia
Sulfamidici    
Sulfamezone Marespin 1,5-2 g peimo giorno, indi progressiva riduzione, os
 
Associazioni  
Sulfamidici + diaminopirine Bactrim Forte 160mg trimetropim + 0,800 sulfametossazolo ogni 12 h 0s
Cotrimoxazolo + Trimetropim Eusaprim 20mg/kg/die trimetropim + 100 mg/kg/die sulfametossazolo perfusione lenta in 4 somministrazioni (per penumocistosi)
 
CHINOLONI
Derivati Marchi Posologia
Chinoloni di prima generazione Chinoloni di prima generazione Chinoloni di prima generazione
Ac. Nalidixico Neg-gram 1000 0,5 – 1 g ogni 6 h
Neg-gram 500
Acido piromidico Naligram 1 g ogni 12 h. os
Acido pipemidico Enterami 0,4 ogni 12 h. os
Cnoxacin Cinobac 0,5 g ogni 12 h , os
 
  Seconda generazione
Ciprofloxacina Ciproxin 250-500 mg ogni 12 h; 750 mg ogni 12 h , os (infezioni gravi), 200-400 mg ogni 12 h ev
Flociprin
Lomefloxacina Maxaquin 400 mg ogni 12 h os
   
Ofloxacina Chimono 200-300 mg ogni 8-12 h, os
Flociprin
Pefloxacina Flobacin 400 mg ogni 12 h, os, ev
Peflacin
Rufloxacina Peflox 400 mg dose attacco, indi 200 mg ogni 24 h, os
Monos
Tebraxin
Terza generazione
Levofloxacina Levoxacin 250-500 mg ogni 12 h, os, ev
Moxifloxacina Tavanic 400 mg ogni 24 h, os
Avalox 400 mg ogni 24 h, os
Octrega 400 mg ogni 24 h, os
 
GLICOPEPTIDI, OXAZOLIDINOMI, STREPTOGRAMINE
Derivati Marchi Posologia
GLICOPEPTIDI    
Teicoplanina Targosid 400 mg dose attacco e.v. indi 200 mg ogni 24 h, im, ev
Vancomicina Vancocina A.P 0,5 G OGNI 6-8 H, INF EV , 1 g ogni 12 h inf, ev
Vancomicina
Vancomicina DBL
Oxazolidomi  
Linezolid Zyvoxid 0,6 g ogni 12 h , per os o ev
Streptogramine  
Quinupristin + dalfopristin Synercid 7,5 mg in inf, ev, ogni 8 -12 h
 
FENICOLI
Derivati Marchi Posologia
Cloramfenicoli Chemicetina 0,25-05 g ogni 6-8 h , os, im, ev
 
Tiamfenicolo Glitisol 0,5 g ogni 6 ore os, im, ev

 

 

 

Leave a comment

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Facebook

Da circa 30 anni stiamo assistendo al proliferare di ambulatori specialistici dedicati a singole patologie (osteoporosi, diabete clinico, piede diabetico, asma, Asma, BPCO, ipertensione arteriosa, scompenso cardiaco, cardiopatie ischemiche, aritmie, menopausa, allergie , tireopatie, epatopatie , coliti, gastriti etc etc..).
Le liste di attesa sono piene di controlli programmati a distanza di mesi o addirittura di anni e vengono effettuati in pazienti che stanno benissimo, e che quando stanno male veramente devono ricorrere al privato per essere curati con sollecitudine.
Una recente indagine ha chiarito che oltre il 30% dei controlli specialistici sono inappropriati.
Per eliminare questo spreco è necessario che il medico di base riacquisti un ruolo attivo nella gestione delle patologie croniche almeno finchè non si destabilizzino.
Per riqualificare le sue prestazioni professionali il MMG deve acquisire le conoscenze scientifiche che le legittimerebbero.
La complessità e la molteplicità delle problematiche richiederebbe, però, un impossibile impegno intellettuale per non negare ai pazienti le conoscenze e le competenze specialistiche
La tecnologia informatica di tipo esperto DSS (Decision support system) potrebbe realizzare questo processo culturale di trasferimento di ambiti di conoscenza specialistica per essere applicata alla popolazione nel territorio.
Per stabilire quando una patologia si destabilizza e necessita dell'intervento dello specialista si devono analizzare una serie di parametri clinici, antropometrici e di laboratorio che il DSS organizza su un foglio elettronico (tipo Excel).
La riaggregazione , l’analisi matematica dei dati consentono di eseguire delle concatenazioni logiche (“ragionamenti”) a partire dalle informazioni fornitegli, fino a trarne delle conclusioni coerenti, come se essi scaturissero dalla logica e dalla conoscenza di un “Esperto” del problema in esame ( Specialista).
Con l'adozione di questi supporti decisionali, la dotazione di un elettrocardiografo, uno spirometro , un glucometro e una bilancia pesa persone negli attuali studi medici si potrebbero gestire il 75 % delle patologie croniche ed erogare in modo capillare ed uniforme quel 30% di prestazioni specialistiche inappropriate.

www.youtube.com/playlist?list=PLlObiwHmWKrm4Ei-QM6b8cxzw94ZPO5iQ
...

View on Facebook

Mainex ha condiviso un link. ...

View on Facebook

SMART SANITA' ...

View on Facebook

SMART SANITA': L'impresa è ardua, impossibile per chi non desidera il cambiamento , possibile per chi, invece, lo vuole. ...

View on Facebook