Home » SCOMPENSO CARDIACO » Gestione dello SCOMPENSO CARDIACO CRONICO

Gestione dello SCOMPENSO CARDIACO CRONICO

SCOMPENSO CARDIACO CRONICO
Principali Azioni di Mainex

–          elaborazione automatica dei parametri vitali con un test per calcolare la stadiazione della Classe NYHA

–          elaborazione automatica dell’Heath Failure score (dispnea a riposo, dispnea notturna e dopo sforzo lieve, medio, maggiore,    

           edemi, qualità del sonno, epatomegalia, turgore giugulari, crepitii polmonari, epatomegalia, ritmo di galoppo, Attività diurna )

          che calcola un punteggio dei sintomi, che potrebbe essere utile per monitorare il decorso della patologia e per rimodulare la

          terapia, eventualmente con una consultazione telefonica con lo specialista.

–          elaborazione automatica della terapia farmacologia personalizzata in considerazione della comorbilità, delle complicanze, delle interazioni farmacologiche, secondo le raccomandazioni delle Linee Guida

–          elaborazione automatica dei farmaci controindicati

–          elaborazione automatica delle classe di farmaci indicati in base alla classe NYHA e allo score sintomi.

–          elaborazione automatica a seconda dello stato di compenso del dosaggio ottimale dei farmaci, della loro gradualità di progressione del dosaggio, e segnali di all’erta che possono suggerire eventuale necessità di riduzione di altri farmaci per evitare problemi di sovradosaggio (vedi creatininemia, digossinemia, elettroliti, funzionalità epatica etc)

–          elaborazione automatica dell’efficacia terapeutica con indicazione delle possibili alternative terapeutiche e/o dei dosaggi massimali consentiti

–          Elaborazione automatiche delle interazioni farmacologiche pericolose e/o inappropriate

–          elaborazione automatica della periodicità dei controlli successivi e dei parametri da monitorare.

–          Il software dispone di file sonori inerenti la semeiologia ascoltatoria delle principali anomalie  del ritmo e dei soffi cardiaci e dei rumori polmonari

–          Il modulo oltre ai parametri necessari per la gestione della patologia include anche un pratico schema sintetico delle classe farmacologiche con tutte le notizie utili al suo utilizzo (razionale della terapia, dosaggi, effetti collaterali, posologie e interazioni farmacologiche, etc)

scc


Leave a comment

maggio: 2017
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Facebook

Ostacolando MAINEX si fa Carriera, mi aspetto una prossima promozione per chi ha impedito la relazione scientifica di Tolmezzo. ...

View on Facebook

A fronte di una crescente domanda di “benessere” non c’è un adeguamento della medicina inteso come apparato concettuale, come sistema epistemico, come capacità cognitiva, c’è una risposta “sanitaria” pur importante in termini di mezzi terapeutici, diagnostici e di trattamenti i più vari, ma gestita in modo economicistico (culto dell’efficienza, del risparmio, del controllo, della misurazione) e con modalità tradizionali. (Ivan Cavicchi) ...

View on Facebook

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)"

Il modello sanitario che immagino nel territorio è quella di un medico di base in grado di gestire le patologie croniche e la prevenzione organizzando gli ambulatori in modo che un giorno vengano visti i diabetici, un giorno gli ipertesi, un giorno quelli con Scompenso cardiaco, un giorno gli obesi a cui elaborare una dieta equilibrata e bilanciata secondo le raccomandazioni dell’Istituto nazionale della nutrizione, un giorno quelli con BPCO, un giorno i problemi della donna (menopausa e irregolarità mestruali).

Come per l'ipertensione , anche il modulo delle patologie della pre e post menopausa adotta lo stesso metodo dei Sistemi esperti. Analogamente anche le altre patologie croniche sono state organizzate allo stesso modo e possono essere fruibili dai medici di base per realizzare un nuovo modello di assistenza sanitaria diverso dall'attuale.
Mainex garantisce il raggiungimento degli obiettivi che quasi 20 anni di ECM (educazione continua in medicina) non ha raggiunto.
...

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)"

View on Facebook

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)" ...

View on Facebook