Home » BPCO » Strategia Diagnostica

Strategia Diagnostica

IL MMG prima di inviare allo specialista può fare una valutazione della limitazione del flusso in modo empirico:facendo soffiare da una distanza di 10 cm su un fiammifero acceso = se non riesce a spegnerlo vi è una grave broncostruzione.

IL paziente si rivolge al medico in genere per la presenza di dispnea e tosse che possono essere accompagnate da respiro sibilante e produzione di espettorato :
La dispnea insorge in modo graduale e può divenire estremamente limitante nelle fasi avanzate della malattia;
La tosse ,invece, è generalmente cronica e produttiva e l’emisione di espettorato ha un andamento subdolo: mattutino all’esordio, fino ad assumere caratteristiche muco-purulento nelle riacutizzazioni infettive.

All’esame obiettivo l’ostruzione al flusso aereo viene evidenziata dal respiro sibilante all’ascoltazione del torace e dall’allungamento della fase espiratoria

ESAMI DI 1° LIVELLO:

RX DEL TORACE per valutare l’iperdistensione polmonare ed escludere una neoplasia
SPIROMETRIA  E LA RISPOSTA AI BRONCODILATATORI

ESAMI DI 2° LIVELLO:
MISURA DEL VOLUME RESIDUO
ECG
EMOGASANALISI ARTERIOSA
DOSAGGIO DELL’EMOGLOBINA

ESAMI DI 3° LIVELLO:

ESAME COLTURALE DELL’ESCREATO
TAC DEL TORACE
il MONITORAGGIO DI FLUSSO ESPIRATORIO nel sospetto di asma ed
il dosaggio dell’ ANTITRIPSINA nei pazienti enfisematosi ( il suo deficit induce un enfisema  precoce, di tipo panlobulare)
.

IN TUTTI I CASI, LA GRAVITA’ VIENE VALUTATA IN BASE AL VALORE DI FEV
BPCO LIEVE = FEV >= 70%
BPCO MODERATO = FEV tra 50 e 70
BPCO GRAVE  = FEV < 50%


Leave a comment

maggio: 2017
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Facebook

Ostacolando MAINEX si fa Carriera, mi aspetto una prossima promozione per chi ha impedito la relazione scientifica di Tolmezzo. ...

View on Facebook

A fronte di una crescente domanda di “benessere” non c’è un adeguamento della medicina inteso come apparato concettuale, come sistema epistemico, come capacità cognitiva, c’è una risposta “sanitaria” pur importante in termini di mezzi terapeutici, diagnostici e di trattamenti i più vari, ma gestita in modo economicistico (culto dell’efficienza, del risparmio, del controllo, della misurazione) e con modalità tradizionali. (Ivan Cavicchi) ...

View on Facebook

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)"

Il modello sanitario che immagino nel territorio è quella di un medico di base in grado di gestire le patologie croniche e la prevenzione organizzando gli ambulatori in modo che un giorno vengano visti i diabetici, un giorno gli ipertesi, un giorno quelli con Scompenso cardiaco, un giorno gli obesi a cui elaborare una dieta equilibrata e bilanciata secondo le raccomandazioni dell’Istituto nazionale della nutrizione, un giorno quelli con BPCO, un giorno i problemi della donna (menopausa e irregolarità mestruali).

Come per l'ipertensione , anche il modulo delle patologie della pre e post menopausa adotta lo stesso metodo dei Sistemi esperti. Analogamente anche le altre patologie croniche sono state organizzate allo stesso modo e possono essere fruibili dai medici di base per realizzare un nuovo modello di assistenza sanitaria diverso dall'attuale.
Mainex garantisce il raggiungimento degli obiettivi che quasi 20 anni di ECM (educazione continua in medicina) non ha raggiunto.
...

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)"

View on Facebook

"Non cambierai mai le cose combattendo la realta' esistente. Per cambiare qualcosa, costruisci un modello nuovo che renda la realta' obsoleta (R.B.Fuller)" ...

View on Facebook